Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Contorno

Sformati di cavolfiore con pepe bianco

Sformati di cavolfiore con pepe bianco

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
7.7

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    70 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

  • Cavolfiore:
    800 g di cime di cavolfiore
  • Burro:
    50 g
  • Latte:
    1500 ml
  • Uova:
    3
  • Noce Moscata:
    q.b.
  • Besciamella:
    q.b.
  • Sale:
    q.b.
  • Pepe Bianco:
    q.b.
  • Pangrattato:
    q.b.

Preparazione:

  1. Mondate il cavolfiore, lavate le cimette e mettetele a cuocere in una pentola con un poco di acqua salata per 25 minuti.
  2. Prendete una pentola antiaderente, fate sciogliere del burro e fate rosolare per circa 5 minuti le cimette di cavolfiore lessate in precedenza.
  3. Aggiungete nel tegame il latte e fate scaldare fino a ché il composto non diventa denso.
  4. Mettete il composto ottenuto in un mixer aggiungendo uova, noce moscata, besciamella, sale e pepe. Frullate il tutto fino a ad ottenere una crema.
  5. Prendete delle pirofile, imburratele e cospargetele con del pangrattato.
  6. Versate la crema ottenuta in precedenza nelle pirofile.
  7. Posate gli sformatini in una teglia con dell’acqua bollente all’interno e metteteli a bagnomaria per 5 minuti circa.
  8. Infornate la teglia con gli sformatini per 45 minuti a 180°.
  9. Togliete gli sformatini dal forno, lasciate raffreddare un poco, spruzzate del pepe bianco sulle verdure e servite in tavola.

Inserisci il tuo commento