Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Primo

Ravioli con ratatouille

Ravioli con ratatouille

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
7

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    80 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

    ravioli:

  • farina bianca:
    250 g
  • farina integrale:
    50 g
  • uova:
    1
  • olio extravergine d'oliva:
    q.b.
  • sale:
    q.b.

    ripieno:

  • borragini:
    200 g
  • ricotta di pecora:
    300 g
  • uova:
    1
  • parmigiano:
    30 g
  • sale:
    q.b.
  • pepe bianco:
    q.b.

    ratatouille:

  • melanzana:
    1
  • zucchine:
    2
  • peperone rosso:
    1
  • peperone giallo:
    1
  • cipolla:
    1
  • pomodoro:
    4
  • olio extravergine d'oliva:
    q.b.
  • sale:
    q.b.

    decorazione:

  • basilico:
    q.b.

Preparazione:

  1. Mescolate le due farine, setacciatele e formate la classica fontana nella quale romperete l’uovo, salata, aggiungete dell’olio e iniziate ad amalgamare con poca acqua tiepida. Lavorate l’impasto fino a farlo diventare liscio ed omogeneo. Fatelo riposare per mezz’ora chiuso in un panno umido.
  2. Ripulite i borragini delle foglie e degli steli troppo duri, lavatele e lessatele in poca acqua salata. Scolatele, strizzatele e tritatele finemente.
  3. Amalgamatele alla ricotta, al parmigiano e all’uovo. Aggiungete sale e pepe. Se il ripieno risulta troppo sodo potete aggiungere dell’olio extravergine d’oliva.
  4. Pulite le verdure della ratatouille e tagliatele a cubetti il più possibile uguali tenendole separate. Lasciate le melanzane a scolare cosparse di sale grosso per una mezz’ora poi strizzatele leggermente per farne fuoriuscire l’amaro.
  5. In una padella antiaderente fate saltare con poco olio le zucchine e i due peperoni, mantenendo le verdure separate e molto al dente. Mettetele poi in uno scolapasta per eliminare l’eccesso d’unto. Nella  padella ripassate i dadini di melanzane messe a scolare e lasciate amalgamare su fuoco basso per 5 minuti.
  6. In una casseruola fate scaldare 3 cucchiai di olio e a fuoco basso fate dorare la cipolla bianca tagliata a cubetti. Unite poi la polpa dei pomodori tritata grossolanamente e fate cuocere per cinque minuti a fuoco vivace. Unite quindi peperoni, melanzane e zucchine messe a scolare e lasciate amalgamare a fuoco basso per altri cinque minuti.
  7. Tirate la pasta più volte con la macchina apposita ( a mano non viene abbastanza fine ), ricavando strisce sulle quali deporrete ad intervalli regolare piccole quantità di ripieno.
  8. Ricoprite con un’altra striscia di pasta, saldate i lembi e con l’apposita rotella dentata ritagliate i ravioli. Fateli asciugare per un’oretta su un ripiano infarinato.
  9. Lessateli in abbondante acqua salata, scolateli e ripassateli in padella nella ratatouille.

Inserisci il tuo commento