Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Contorno

Patatine fritte

Patatine fritte

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
7.2

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    60 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

  • patate:
    800 g
  • zucchero:
    1-2 cucchiaini
  • corn syrup:
    1 cucchiano
  • olio di arachidi:
    q.b.
  • sale:
    q.b.

Preparazione:

La chiave per una perfetta frittura stile Fast Food sta nella preparazione anticipata: le patate, infatti vanno messe a bagno per almeno due ore, prima della cottura, in questo modo rilasciano l’amido in eccesso e saranno molto più croccanti!

  1. Tagliate le patate a metà per la lunghezza, affettatele e tagliate le fette a bastoncini.
  2. Trasferite le listarelle di patate in acqua ghiacciata e lasciatele in ammollo per 5 minuti.
  3. Nel frattempo prendete una ciotola e riempitela con dell’acqua calda, scioglieteci lo zucchero e il corn syrup.
  4. Prendete le patate e trasferitele nell’acqua calda dove le lascerete per 10 minuti.
  5. Trascorso il tempo, scolate le patate e asciugatele bene con della carta assorbente. Prendete una teglia ricoperta da carta forno, disponetevi le patate possibilmente in un solo strato e riponetele in congelatore dove le lascerete per 20-30 minuti.
  6. Accendete la padella con l’olio di semi e portate a temperatura. Quando l’olio è ben caldo cominciate a cuocere le patatine e quando assumono un colore dorato potete spegnere il fuoco e trasferirle su carta assorbente.
  7. Salate a piacere e servite ben calde con ketchup e maionese!

Inserisci il tuo commento