Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Primo

Pasta al pesto di Bronte

Pasta al pesto di Bronte

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
7.3

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    30 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

    Per il pesto:

  • pistacchi di bronte:
    150 g
  • gherigli di noce:
    100 g
  • basilico:
    1 manciata
  • sale:
    q.b.
  • pepe:
    q.b.
  • olio extra vergine d'oliva:
    q.b.
  • formaggio grattugiato:
    5 cucchiai

    Per la pasta:

  • spaghetti:
    600 g
  • pistacchi di Bronte:
    50 g di granella
  • formaggio grattugiato:
    q.b.

Preparazione:

  1. Sgusciare i pistacchi, eliminare la buccia esterna e quindi metterli per pochi minuti in acqua bollente. Scolare i pistacchi ed eliminare la sottile buccia.
  2. In un mortaio (se non lo avete potete usare un mixer che dovrete far tritare ad intermittenza per non scaldare il basilico).
  3. Mettere nel mortaio i pistacchi, le noci ed il basilico l’olio a filo fino ad ottenere  un impasto cremoso, ed infine amalgamare al pesto il formaggio grattugiato.
  4. In una pentola mettete l’acqua salate e portate ad ebollizione, mettere gli spaghetti e quando saranno al dente, versare la pasta in una grossa padella, aggiungete qualche abbondante cucchiaio di pesto, e farla saltare.
  5. Unire, poco alla volta, un po’ di acqua di cottura  della pasta. A questo punto amalgamare il tutto con il resto del pesto e servire spolverando con granella di pistacchi.
  6. A piacimento spolverare ogni piatto con un po’ di formaggio grattugiato.

Inserisci il tuo commento