Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Secondo

Garretto di vitello arrosto

Garretto di vitello arrosto

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
7.2

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    190 minuti
  • Dosi per:
    6 persone

    Ingredienti:

  • garretto di vitello:
    1 (2 kg)
  • aglio:
    2 spicchi
  • rosmarino:
    2 rametti
  • salvia:
    4 foglie
  • olio extravergine d'oliva:
    30 g
  • burro:
    30 g
  • vino bianco:
    1 bicchiere
  • sale:
    q.b.
  • pepe nero:
    q.b.

Preparazione:

  1. Praticate nel garretto di vitello alcune incisioni con la punta di un coltello molto affilato.
  2. Affettate sottilmente gli spicchi d’aglio, passateli nel sale e nel pepe e inseriteli nel garretto di vitello.
  3. Sistemate il garretto nella teglia con burro, olio, rosmarino e salvia e mettete in forno a 200 °C, bagnando ogni tanto con il vino bianco. Lasciate cuocere per circa tre ore.
  4. Se la carne tendesse a colorire troppo, bagnatela poco per volta con qualche mestolo di acqua o di brodo di dado caldo e coprite la teglia con un foglio d’alluminio.
  5. Appena pronto servite il garretto intero: lo affetterete poi in tavola alla presenza dei commensali.

Nell’acquistare il garretto accertatevi che la parte della caviglia venga asportata completamente, perché, oltre ad essere priva di carne, nell’attaccatura contiene dei tendini che possono dare cattivo sapore alla carne.

Potete preparare questa ricetta anche al microonde

Inserisci il tuo commento