Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Secondo

Fagiano con l’uva

Fagiano con l’uva

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
6.5

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    120 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

  • fagiano novello:
    1,2 kg ( compreso cuore e fegato )
  • uva bianca:
    500 g
  • pancetta:
    6 fette
  • olio extravergine d'oliva:
    3 cucchiai
  • burro:
    30 g
  • prezzemolo:
    1 ciuffo
  • timo:
    q.b.
  • alloro:
    1 foglia
  • brandy:
    1 bicchierino
  • limone:
    1
  • vino bianco:
    q.b.
  • sale:
    q.b.
  • pepe:
    q.b.

Preparazione:

  1. Pulite, fiammeggiate e lavate con poca acqua e limone il fagiano, il fegato, il cuore e asciugateli.
  2. Lavate il prezzemolo e con l’alloro formate un mazzolino. Salate e pepate internamente il fagiano, avvolgetelo con le fettine di pancetta e legatelo con uno spago sottile. Tritate finemente il fegato e il cuore.
  3. Fate scaldare in una casseruola l’olio e il burro: mettetevi il fagiano, rosolatelo uniformemente a fuoco vivace, aggiungete il fegato e il cuore, lasciateli insaporire, quindi unite il mazzolino aromatico e il timo; versate il brandy e fatelo evaporare, sempre a fuoco vivo. Coprite la casseruola e lasciate cuocere a fuoco basso per tre quarti d’ora circa, aggiungendo, se occorre, qualche cucchiaio di vino. Lavate, asciugate e sgranate l’uva.
  4. Togliete il fagiano dal recipiente di cottura e tenetelo in caldo; mettete nella stessa casseruola l’uva a fatela cuocere a fuoco molto basso per una ventina di minuti.
  5. Eliminate lo spago, la pancetta e le foglie di vite e mettete il fagiano su un piatto di portata precedentemente riscaldato:  versate sopra l’uva e il fondo di cottura e servite subito in tavola.

Inserisci il tuo commento