Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Secondo

Braciole imbottite alla siciliana

Braciole imbottite alla siciliana

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
6.7

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    50 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

  • vitello:
    700 g (12 fettine )
  • mollica di pane:
    200 g ( grattugiata )
  • provolone:
    100 g ( grattugiato )
  • aglio:
    2 spicchi
  • prezzemolo:
    q.b.
  • capperi sotto aceto:
    2 cucchiai
  • olive nere:
    40 g
  • pepe nero:
    q.b.
  • olio extravergine d'oliva:
    5 cucchiai
  • sale:
    q.b.

Preparazione:

  1. Liberate le fettine di carne da eventuali nervetti e pellicine e collocatele in mezzo ad un foglio ripiegato di carta pergamenata; battetele con un batticarne in modo da assottigliarle bene senza romperle.
  2. In una terrina inumidite leggermente con due cucchiai d’acqua la mollica di pane grattugiata e mischiatela al provolone, al sale, al prezzemolo, all’aglio tritati insieme e al pepe pestato nel mortaio.
  3. Scolate intanto i capperi dall’aceto, strizzateli e tritateli insieme alle olive nere, poi spalmate un poco di questo trito sulla superficie della carne, leggermente unta di olio dai due lati.
  4. Infine immergete le fettine così condite nel composto di mollica di pane e formaggio appena preparato.
  5. Arrotolate ogni fetta di carne su se stessa a guisa di involtino, poi infilzate tre involtini per volta su ogni spiedino di ferro.
  6. Poneteli sulla graticola o sulla piastra caldissima e lasciateli cuocere lentamente, ungendoli spesso con olio di oliva.

Inserisci il tuo commento