Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Secondo

Abbacchio alla romana

Abbacchio alla romana

Valutazione

Facile
Difficile
Economico
Costoso
Ipocalorico
Ipercalorico
7.5

Valutazione generale

  • Tempo di Preparazione:
    80 minuti
  • Dosi per:
    4 persone

    Ingredienti:

  • abbacchio:
    1 kg
  • olio extravergine d'oliva:
    5 cucchiai
  • filetti d'acciughe dissalati:
    2
  • aglio:
    2 spicchi
  • rosmarino:
    1 rametto
  • aceto bianco:
    3 cucchiai
  • sale:
    q.b.
  • pepe:
    q.b.

Preparazione:

  1. Lavate ed asciugate il pezzo di abbacchio, tagliatelo a pezzi regolari e poneteli in una padella in cui avrete fatto soffriggere in precedenza uno spicchio d’aglio schiacciato con cinque cucchiai di olio.
  2. Lasciate rosolare in questo condimento i pezzi di carne rigirandoli spesso, perché diventino ben dorati uniformemente, e cospargeteli di sale e pepe macinato.
  3. Lavate intanto il rametto di rosmarino, asciugatelo e liberatelo delle foglioline; pestatele nel mortaio insieme ad uno spicchio d’aglio e a due filetti di acciuga dissalati, aggiungendo al trito tre cucchiai di aceto bianco.
  4. Appena i pezzi di abbacchio saranno ben rosolati e cotti al punto giusto, amalgamate questo composto al fondo di cottura e, dopo che l’aceto sarà evaporato, adagiate i pezzi di carne su un piatto di portata caldo ed irrorateli con il loro sugo.
  5. Il piatto sarà meno “aggressivo” limitando l’aglio a uno spicchio intero, soffritto nell’olio, ed eliminando quello pestato con il rosmarino.

Anziché il mortaio si possono usare la mezzaluna e il tagliere. Non dimenticate di riscaldare in precedenza il piatto di portata, perché l’abbacchio deve essere servito ben caldo.

Inserisci il tuo commento